rotate-mobile
Penne Penne

Locali e attività devono chiudere prima per il Covid, nuova ordinanza a Penne

Il sindaco Gilberto Petrucci ha firmato un'apposita ordinanza allo scopo di contrastare la diffusione del virus sul territorio comunale

Una nuova ordinanza per contrastare la diffusione del virus sul territorio comunale.
È quella che ha firmato, dopo il vertice tenuto con la Asl di Pescara, il sindaco di Penne, Gilberto Petrucci.

Questo quanto prevede il provvedimento: «A decorrere dal 10 gennaio e fino al 31 gennaio i pubblici esercizi che svolgono attività di somministrazione di alimenti e bevande (bar, ristoranti, pizzerie, pub, gelaterie, ecc.), anche con vendita da asporto, nonché i circoli privati e le attività artigianali e commerciali al dettaglio su posto fisso e su area pubblica, osservino i seguenti orari: nei giorni dal lunedì al venerdì dalle ore 6 alle ore 23; nei giorni di sabato e domenica dalle ore 6 fino alle ore 24».

Inoltre «all’interno dei pubblici esercizi che svolgono attività di somministrazione di alimenti e bevande è fatto divieto di svolgimento al chiuso di eventi di pubblico spettacolo ed intrattenimento di qualsiasi natura. E a decorrere dal 10 al 19 gennaio 2022, con riferimento all'andamento della curva epidemica, è sospesa negli spazi di proprietà comunale, siti in contrada Campetto e contrada Ossicelli, l’attività sportiva di contatto per i ragazzi di età inferiore a 12 anni, e l'utilizzo del campo di basket all’aperto posto nell’area prospiciente il palatenda di contrada Campetto».

Il controllo del rispetto dell'ordinanza è affidato al comando di polizia locale.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Locali e attività devono chiudere prima per il Covid, nuova ordinanza a Penne

IlPescara è in caricamento