Martedì, 19 Ottobre 2021
Penne Rancitelli

Se ne andava tranquillamente a spasso ma non poteva farlo: in manette

Nonostante fosse sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Penne, è stato sorpreso nel quartiere Rancitelli senza alcuna autorizzazione da parte dell’autorità giudiziaria

Un 27enne con precedenti di polizia, G.B., è stato arrestato per evasione, in flagranza di reato, dai carabinieri di Pescara.

Il giovane, nonostante fosse sottoposto alla sorveglianza speciale con obbligo di soggiorno nel comune di Penne, è stato sorpreso nel quartiere Rancitelli (per la precisione, al 'Ferro di Cavallo') senza alcuna autorizzazione da parte dell’autorità giudiziaria.

Per tale ragione, è finito in manette. Dopo la convalida dell'arresto, è tornato in libertà per il rientro a Penne. 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Se ne andava tranquillamente a spasso ma non poteva farlo: in manette

IlPescara è in caricamento