Lunedì, 14 Giugno 2021
Penne

Atti osceni sulla linea Penne-Pescara, denunciato 45enne

Si è masturbato mentre viaggiava a bordo dell'autobus che collega Penne a Pescara. Il depravato gesto è stato commesso da un 45enne mentre viaggiava accanto a una donna di Pescara

Si è masturbato mentre viaggiava a bordo dell’autobus che collega Penne a Pescara. Il depravato gesto è stato commesso da un 45enne mentre viaggiava accanto a una donna di Pescara di 32 anni.

Spaventata e inorridita, la donna ha subito cercato aiuto all’autista che immediatamente ha stoppato la corsa del bus, avvertito i Carabinieri di Penne, e fatto scendere l’uomo. Poco dopo i militari di Penne hanno rintracciato l’uomo sulla strada tra Penne e Loreto. “Si tratta di una persona pregiudicata per analoghi fatti di reato e già in passato ricoverata presso luoghi di cura - ha detto il Capitano dei Carabinieri di Penne Massimiliano Di Pietro.

"E’ stato provvidenziale l’intervento dell’autista che ha fatto scendere il malfattore avvertendo subito il nostro comando”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Atti osceni sulla linea Penne-Pescara, denunciato 45enne

IlPescara è in caricamento