rotate-mobile
Montesilvano Montesilvano

Premiato in Comune a Montesilvano l'atleta e campione Francesco Leocata

Il 4 aprile scorso nella sala consiliare del Comune di Montesilvano è stato premiato il campione del mondo di basket paralimpico Francesco Leocata

Importante riconoscimento per il campione del mondo di basket paralimpico Francesco Leocata, premiato lo scorso 4 aprile nella sala consiliare del Comune di Montesilvano per i suoi tanti traguardi sportivi raggiunti.  L'ultimo, due settimane fa, il 24 marzo scorso, ad Antalya in Turchia dove si è aggiudicato la medaglia d’oro con la Nazionale di Basket. A premiare Leocata, 33 anni, residente nella cittadina adriatica, è stato il consigliere comunale Enea D'Alonzo insieme al consigliere regionale Vincenzo D'Incecco. D'Alonzo e D'Incecco lo hanno ringraziato per il suo grande impegno, per i suoi sacrifici e per i suoi innumerevoli successi e non soltanto nel basket.

"Nel giro di pochi anni, è riuscito a vincere mondiali in diverse discipline sportive. Nel 2017 con il calcio a 5, dove è stato premiato anche come miglior portiere. E poi nella pallacanestro dove è stato due volte campione del mondo con la Nazionale Italiana atleti con sindrome di Down. Nel suo ricco palmarès figurano anche cinque argenti nel getto del peso. “Francesco è un grande orgoglio per Montesilvano e per l'intero Abruzzo”, sottolinea D'Alonzo. “A lui mi lega una profonda amicizia nata nell'ambito del calcio a 5 e nei palazzetti”.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Premiato in Comune a Montesilvano l'atleta e campione Francesco Leocata

IlPescara è in caricamento