social

Caso Heidi Baci del Grande Fratello: autori preoccupati, probabile intervento di Pier Silvio Berlusconi

In questa atmosfera piuttosto tesa, sono poi entrati in gioco altri fattori. A rivelarlo è stato il profilo (segreto) di Agent Beast, che su X (ex Twitter) ha svelato alcune dinamiche interne

Nella puntata del Grande Fratello di ieri, lunedì 16 ottobre, la pescarese Heidi Baci, dopo aver avuto un confronto col padre in diretta, ha deciso di abbandonare la casa più spiata d’Italia, per motivi familiari. Avrebbe dichiarato che l’uscita sia legata allo stato di salute della mamma. Di fatto la Baci nel corso della serata è stata incalzata dal padre, che ha dichiarato di essere preoccupato per la figlia, a causa della sua relazione con un altro concorrente: Massimiliano Varrese.

Nel corso delle dichiarazioni il papà di Heidi Baci ha dipinto Varrese come una persona opprimente, che spegneva la luce della figlia. Ha inoltre svelato che la moglie, mamma quindi della Baci, non riusciva più a vedere il programma perché molto scossa dall’atteggiamento di sua figlia.

È poi subentrato Alfonso Signorini, conduttore del Grande Fratello, che ha però preso le parti di Varrese, dissentendo dalle affermazioni fatte dal signor Baci.

Nonostante tutto la gieffina di Pescara ha deciso comunque di andarsene e, ad oggi, non ci sono stati ripensamenti.

In questa atmosfera piuttosto tesa, sono poi entrati in gioco altri fattori. A rivelarlo è stato il profilo (segreto) di Agent Beast, che su X (ex Twitter) ha svelato alcune dinamiche interne. Una delle affermazioni fa riferimento a una presunta protezione da parte di Signorini nei confronti di Varrese.

"Gli autori sono profondamente indignati e increduli per l'episodio - racconta Agent Beast -, e ora si attende una chiara risposta da parte di Pier Silvio (Berlusconi, ndr) riguardo alle responsabilità di Signorini. Un fatto grave che non può essere ignorato".

A quanto pare “nessuno era al corrente delle parole del padre, non era previsto e concordato".

È probabile che, sempre secondo Agent Beast, presto ci sarà un intervento dell'ex moglie di Varrese, Valentina Melis. Ricordiamo che la Melis ha attirato l’attenzione sui motivi che hanno portato al divorzio con Varrese: le sue parole avevano alimentato il dibattito su Varrese maschilista.

A tutto questo si aggiunge che Signorini non sta prendendo assolutamente in considerazione una possibile squalifica per Varrese, anche se “durante la pubblicità gli autori erano molto preoccupati per Heidi. Autori spiazzati".

Ha poi aggiunto "Spiacevole constatare che il messaggio oppressivo del patriarcato abbia trovato spazio nel contesto di #GrandeFratello, grazie a una deresponsabilizzazione permessa da qualcuno".

Sempre secondo le indiscrezioni della talpa del reality show, pare che Signorini stia attuando un piano stilato prima dell’inizio del programma: "Protezione nei confronti di Varrese restituire un'immagine diversa tramite la stessa Heidi o una nuova ragazza. Questo è l'accordo tra le parti e ho provato a raccontarlo ogni puntata in ogni modo".

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caso Heidi Baci del Grande Fratello: autori preoccupati, probabile intervento di Pier Silvio Berlusconi
IlPescara è in caricamento