Elezioni Comunali Pescara, sorteggiato l'ordine dei simboli sulla scheda elettorale

Stabilito per estrazione l'ordine con cui i contrassegni degli otto candidati sindaco compariranno sulla scheda

La prima a comparire sulla scheda elettorale sarà Erika Alessandrini con il simbolo del Movimento 5 Stelle.
Seguirà quindi quello di Carlo Costantini con i tre simboli della coalizione che sostiene la sua candidatura e il candidato del centrodestra, Carlo Masci con i 6 simboli di partiti e liste a suo sostegno.

È stato stabilito ieri, tramite sorteggio, l'ordine con cui contrassegni e relative liste a sostegno dei candidati sindaci compariranno sulla scheda elettorale che sarà distribuita agli elettori che si recheranno alle urne il prossimo 26 maggio.

Gli altri a comparire, in ordine, sulla scheda saranno Marinella Sclocco del centrosinistra con 3 liste, Stefano Civitarese di Coalizione Civica, Gianni Tedooro con Scegli Pescara-Lista Teodoro, Gianluca Baldini di Riconquistare l'Italia e Mirko Iacomelli di CasaPound. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Esplosione e forte boato al confine fra Pescara e Montesilvano: sul posto i vigili del fuoco

  • "Il caffè è compagnia, così non si può lavorare": bar di Montesilvano preferisce chiudere

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

Torna su
IlPescara è in caricamento