Tari scontata per i negozianti, il Comune ci pensa

Il provvedimento, pensato per agevolare tutti quegli esercenti che sono rimasti chiusi tre mesi a causa dell'emergenza coronavirus, arriverà in consiglio comunale il prossimo 30 settembre

L'assessore Eugenio Seccia

Tari scontata per i negozianti? Il Comune ci sta pensando. Il provvedimento, pensato per agevolare tutti quegli esercenti che sono rimasti chiusi tre mesi a causa dell'emergenza coronavirus, arriverà in consiglio comunale il prossimo 30 settembre.

L'assessore Eugenio Seccia commenta con queste parole: "Lavoriamo per mantenere competitivo il tessuto economico della città. Faremo il massimo affinché ciò avvenga a Pescara. Nel frattempo abbiamo fatto i passaggi tecnici con Ifel per impostare l’atto amministrativo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Marta Citriniti, studentessa del liceo Galilei di Pescara, nella nazionale italiana di dibattito regolamentato (Debate)

Torna su
IlPescara è in caricamento