I commercianti chiusi per la zona rossa scendono in piazza a Pescara per protestare

Gli esercenti contavano di poter riaprire da domani, venerdì 4 dicembre, visto che oggi scade l'ordinanza del presidente della giunta regionale Marco Marsilio per l'istituzione della zona rossa

I commercianti di Pescara scendono in piazza per protestare contro la mancata riapertura delle loro attività.
Gli esercenti contavano di poter riaprire da domani, venerdì 4 dicembre, visto che oggi scade l'ordinanza del presidente della giunta regionale Marco Marsilio per l'istituzione della zona rossa.

I commercianti (negozi di abbigliamento, calzature, gioiellerie, pelletterie etc.), chiusi già da 2 settimane, speravano di poter riaprire i battenti e sfruttare il lungo ponte dell'Immacolata.

A lanciare l'iniziativa è stata Confcommercio Pescara che questa mattina aveva pubblicato un appello dalla sua pagina Facebook: 

«Appello rivolto a tutti gli operatori economici: le attività commerciali devono riaprire entro sabato 5 dicembre. In caso contrario ci vediamo in piazza Unione venerdì 4 dicembre ore 10».

Nel pomeriggio, Marsilio ha fatto sapere che l'Abruzzo resterà in zona rossa e che spera si possa tornare in zona arancione nel corso della prossima settimana. Dunque la protesta prevista per domani è stata confermata. Il corteo dei commercianti si muoverà da via Firenze per arrivare in piazza Unione davanti al palazzo della Regione. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • L'Abruzzo sarà zona gialla per 5 giorni fino al 15 gennaio, la nuova ordinanza di Speranza

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Vaccini Covid, dal 18 gennaio al via le prenotazioni per ultra 80enni e persone con disabilità

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento