rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Economia

Liceo Da Vinci: conclusi i lavori nella sede distaccata di Piazza Grue

Questa mattina sono stati riaperti i locali del Liceo Scientifico Da Vinci di Pescara nella sede distaccata di Piazza Grue, dove grazie ad un fondo di 100 mila euro della Regione sono stati eseguiti i lavori di ristrutturazione

Lavori per 100 mila euro, grazie ai fondi stanziati dalla Regione Abruzzo. Ripartono le lezioni del Liceo Scientifico Da Vinci nella sede distaccata di Piazza Grue, dove il cantiere di riqualificazione e messa in sicurezza è stato completato ed oggi c'è stata la cerimonia di riapertura alla presenza del sindaco Marco Alessandrini, il vice sindaco Antonio Blasioli, l’assessore alla Pubblica Istruzione Giacomo Cuzzi, il preside Giuliano Bocchia, la progettista Barbara Fiucci, il dirigente dell’Edilizia Sciolastica Pierpaolo Pescara, il copnsigliere Emilio Longhi, a cui ha preso parte anche il presidente della provincia Antonio Di Marco.

Il sindaco Alessandrini:

“E’ significativo che il primo taglio del nastro del 2018 riguardi una scuola perché sono convinto che bisogna puntare sui ragazzi e sui loro diritti per migliorare il mondo. Il Comune si è detto subito disponibile a trovare una soluzione che venisse incontro alle istanze che gli stessi ragazzi, le famiglie e la direzione della scuola ci hanno prospettato al presentarsi della necessità e sono davvero felice che da lì sia nata una mediazione che oggi ci porta alla conclusione di un percorso condiviso con la Regione Abruzzo che ha stanziato i fondi necessari e la Provincia quale ente competente per le superiori"

Il vicesindaco Blasioli:

"Oltre alla tinteggiatura di tutti gli ambienti,  internamente i lavori hanno riguardato l'adeguamento della scala esistente alle norme di sicurezza, attraverso la realizzazione di un nuovo parapetto e corrimano in acciaio satinato. Esternamente le opere hanno riguardato la manutenzione dell'area esterna, degli accessi, delle scale esterne, della rampa per diversamente abili e l' ingresso alla scuola; il ripristino delle porzioni di intonaco rovinato,  con intonaco deumidificante e la tinteggiatura di alcune facciate. Voglio ringraziare la progettista, l’architetto Barbara Nucci per come ha diretto i lavori e l'impresa Due C Impianti Tecnologici per la pazienza avuta nell'effettuare i lavori con la presenza di studenti e personale docente. "

SI ALLAGA IL LICEO CLASSICO

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Liceo Da Vinci: conclusi i lavori nella sede distaccata di Piazza Grue

IlPescara è in caricamento