menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Formedil Pescara : i risultati del progetto "Safety at work"

Formedil ha presentato stamane i risultati finali del progetto formativo "Safety at work", realizzato in collaborazione con Eurobic, riguardante la sicurezza sul lavoro nei cantieri edili

Formedil ha presentato stamane i risultati del progetto formativo "Safety at work", realizzato in collaborazione con Eurobic.

Il tema del progetto era quello della sicurezza sul lavoro e tutela della salute dei lavoratori.

Il progetto ha coinvolto 68 imprese presenti sul territorio Chieti-Pescara, per un totale di 167 dipendenti e 1.099 ore di formazione erogate gratuitamente, grazie ai finanziamenti stanziati da Fondimpresa per i nove corsi del piano formativo (Addetto antincendio rischio medio, Addetto al primo soccorso in azienda, Operatore macchine movimento terra, Addetto ai ponteggi, Gestione sistema qualità, Sistema integrato qualità sicurezza ambiente, Corretto utilizzo DPI, Rappresentante lavoratori per la sicurezza, Responsabile servizio prevenzione e protezione).

Il presidente del Formedil Pescara, Antonio D'Intino, ha posto l'attenzione proprio sulle opportunità offerte dai fondi interprofessionali come Fondimpresa, che permettono di utilizzare il contributo dello 0,30% già versato all'Inps, per la formazione continua dei propri dipendenti.

Per quanto riguarda i numeri, il settore delle costruzioni è ancora il settore con il maggior numero di incidenti sul lavoro: oltre 2.400 denunce in Abruzzo e 546 gli infortuni registrati in provincia di Pescara. Colpiti soprattutto i lavoratori dai 30 a 40 anni.

Gli incidenti hanno interessato soprattutto i muratori, seguiti dagli operatore edili generici e carpentieri.

"E' molto importante analizzare questi dati - ha spiegato il dirigente Inail Abruzzo, Enrico Susi - perché conoscere le diverse tipologie di infortunio in cui restano coinvolti i lavoratori, permette di pianificare l'attività formativa in maniera mirata e nell'ottica della strategia preventiva portata avanti dall'Inail."

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento