rotate-mobile
Mercoledì, 26 Gennaio 2022
Economia

11.520.000 euro per ricostruire le tre palazzine sgomberate in via Lago di Borgiano

La soddisfazione di Alessandrini e Blasioli dopo l'annuncio dei fondi Ater per la ricostruzione delle palazzine Ater di via Lago di Borgiano: “La migliore notizia che potessimo sperare di ricevere per Natale”

La Regione Abruzzo ha annunciato lo stanziamento di fondi ad hoc per la ricostruzione delle tre palazzine Ater sgomberate in via lago di Borgiano per problemi di staticità. La Cabina di coordinamento per la ricostruzione post sisma 2016/2017, nell’attribuire fondi all'Abruzzo all’interno del quarto Piano stralcio delle opere pubbliche per complessivi 185.553.947,97 euro, ha stanziato 11.520.000 euro per l'Ater di Pescara per tre interventi fondamentali: la riqualificazione del patrimonio edilizio pubblico con destinazione abitativa situato a Pescara in via Lago di Borgiano ai civici 14, 18 e 22.

Si tratta degli 84 alloggi sgomberati nel luglio scorso a causa di inidoneità statica. E’ un provvedimento importantissimo poiché va incontro alle esigenze delle 236 persone che nell’estate scorsa avevano perso il proprio alloggio.

“E’ davvero il regalo più bello per le famiglie che da un giorno all’altro si sono ritrovate senza un tetto e di cui ci siamo occupati da quando siamo venuti a conoscenza della situazione in cui versavano le palazzine – così il sindaco Marco Alessandrini – Questa notizia è sicuramente anche la migliore che potessimo desiderare di avere per Natale e che corona un principio che ci ha animato sin da quando ci siamo insediati: la sinergia fra istituzioni vale quando si guarda tutti al bene comune e quando non si perde tempo”.

“E’ il regalo più bello che le famiglie che in luglio sono state sgomberate potessero ottenere per questo Natale – ha aggiunto il vicesindaco Antonio Blasioli, assessore alla Protezione Civile quando l’emergenza è scattata – Abbiamo vissuto un periodo duro, per la gravità della situazione e per la necessità di intervenire velocemente, ma assicurando i diritti che tutti gli assegnatari avevano maturato. Tutti abbiamo lavorato per questo, senza sosta”.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

11.520.000 euro per ricostruire le tre palazzine sgomberate in via Lago di Borgiano

IlPescara è in caricamento