La richiesta di Confcommercio Pescara: "Fondamentale riaprire le attività il 4 dicembre"

A dirlo, senza mezzi termini, è il presidente della Confcommercio Pescara, Riccardo Padovano, che apprezza la scelta della giunta Masci riguardo all'apertura delle Ztl, ai parcheggi gratuiti e all'installazione delle luminarie

«È fondamentale, per il commercio cittadino, la riapertura delle attività il 4 dicembre».
A dirlo, senza mezzi termini, è il presidente della Confcommercio Pescara, Riccardo Padovano, che apprezza la scelta della giunta Masci riguardo all'apertura della Ztl in via Regina Margherita, ai parcheggi gratuiti nell'area di risulta e nella zona di Pescara Vecchia e all'installazione delle luminarie natalizie con annessa filodiffusione.

Per Padovano si tratta di «un buon viatico in vista del Natale».

«È fondamentale però per il commercio cittadino la riapertura delle attività il 4 dicembre in quanto il week end lungo che arriva fino alla festività dell’Immacolata è decisivo per la sopravvivenza di tante piccole imprese del commercio», sottolinea Padovano, «al riguardo abbiamo chiesto al sindaco Masci e alla politica regionale di attivarsi con determinazione affinchè ciò avvenga, ovviamente nel rispetto dei protocolli di sicurezza e con tutte le precauzioni necessarie. Come associazione siamo pronti a fare la nostra parte per veicolare messaggi di massima prudenza così come faranno la loro parte le attività commerciali che sono le prime da sempre a vigilare circa il rispetto delle distanze di sicurezza e del contingentamento degli ingressi».

Confcommercio ha lanciato una campagna con manifesti, locandine e messaggi sui social per invitare tutti a comprare nella propria città nei negozi di vicinato, evitando acquisti on line sulle piattaforme delle multinazionali, in quanto in questo modo si aiutano le attività cittadine a sopravvivere, si lasciano i soldi sul territorio aiutando il circuito economico e l’occupazione locale e si aiutano anche le amministrazioni comunali attraverso la fiscalità locale.

«Da maggio», conclude il presidente dell'associazione di categoria, «abbiamo ripetuto come un mantra lo slogan “Io compro sotto casa” e ora con questa campagna capillare in tutto il territorio provinciale e regionale cerchiamo di diffondere con forza tale messaggio di fondamentale importanza specie sotto le Feste di Natale». 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A "L'ingrediente perfetto" su La7 Roberta Capua prepara gli arrosticini in padella con burro e salvia [FOTO - VIDEO]

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Maltempo in arrivo sull'Abruzzo, previsti neve e freddo: l'avviso della protezione civile

Torna su
IlPescara è in caricamento