Via Benedetto Croce arriverà fino a piazza della Marina, al via gli espropri [FOTO]

Questo il secondo progetto annunciato dal sindaco Carlo Masci, dal suo vice Gianni Santilli e dal presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, per una spesa totale di 8 milioni di euro

Non solo l'abbattimento dello svincolo di San Silvestro della circonvallazione con la riorganizzazione della viabilità nella zona sud della città che vedrà una spesa di 7 milioni di euro, ma anche il prolungamento dell'asse attrezzato fino al porto e una linea diretta di via Benedetto Croce dallo stadio fino a piazza della Marina.
Questo il secondo progetto annunciato dal sindaco Carlo Masci, dal suo vice Gianni Santilli e dal presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri, per una spesa totale di 8 milioni di euro.

Dunque verrà avviata nei prossimi mesi una riqualificazione urbanistica del quadrante sud della città con l'asse attrezzato che arriverà sin dentro il porto, via Andrea Doria e il primo tratto del lungomare Cristoforo Colombo riqualificati e l'ultimo tratto di via Benedetto Croce che si ricongiunerà a via Don Pasquale Brandano arrivando così dallo stadio fino a piazza della Marina. Il prolungamento di via Benedetto Croce sarà possibile attraverso l'esproprio delle vecchie case all'angolo con via Vespucci.

«Parliamo di un intervento funzionale, solido, utile, che ci permetterà di riqualificare l’intero quadrante della riviera sud», dice Sospiri, «ha detto il Presidente Sospiri -, di risolvere il problema del rischio alluvionale della parte sud della città, e qui ricordo che è ancora aperto il dibattito sul futuro dell’ex Cofa. Allungheremo l’asse attrezzato sin dentro il porto, con un tronco che si estenderà per 1.200 metri lineari, in vista dello sviluppo dello scalo in termini di grandi movimentazioni del traffico passeggeri, riqualificheremo anche la golena sud, via Andrea Doria e il tratto iniziale del lungomare Cristoforo Colombo».

«Con gli 8 milioni di euro», spiega Masci, «andremo a riqualificare via Bardet e andremo ad allargare il tratto di strada finale tra via Benedetto Croce e via Vespucci andando a espropriare le proprietà di vecchie case che strozzano la viabilità. Con tale operazione creeremo un asse viario scorrevole che dal porto andrà allo stadio riqualificando anche la riviera sud fino al porto turistico. Sarà un intervento complessivo che modificherà totalmente la viabilità e la qualità degli spazi a Pescara Sud. Il progetto preliminare è stato approntato in pochissimi giorni e condiviso con la Regione in tutto e per tutto. Saremo ancora più veloci nel progetto definitivo che faremo nei prossimi 3 mesi. Entro fine anno vogliamo andare ad appalto integrato sia per l’intervento di progettazione esecutiva sia per la realizzazione fattiva delle opere».

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

  • Malore nel bagno di un autogrill sull’A14, muore un uomo

  • Camionista beccato con oltre mezzo chilo di cocaina a Pescara Colli: arrestato dai carabinieri

  • Pochi minuti e il cielo diventa scuro sopra Pescara, e viene giù il temporale [FOTO-VIDEO]

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento