Lunedì, 2 Agosto 2021
Economia

La denuncia di Padovano (Confcommercio): "Erbacce e degrado nella zona sud della circonvallazione"

Padovano chiede all'Anas di intervenire subito in quanto sono presenti erbacce alte quasi due metri, rifiuti e degrado vicino alle uscite di San Silvestro e via Tirino

Degrado ed erbacce alte fino a due metri nella parte sud della variante alla strada statale 714. La denuncia arriva dal presidente di Confcommercio Pescara Riccardo Padovano, che chiede un intervento immediato all'Anas, segnalando in particolare vicino alle uscite di San Silvestro e via Tirino, siepi ed erbacce sinonimo di abbandono da mesi per mancata pulizia, ed ancora sacchi di immondizia abbandonati in più punti.

"Ma è possibile che vediamo così tanti operai dell’Anas al lavoro mentre il tratto sud versa in queste condizioni,
regalando davvero una pessima cartolina anche ai turisti o comunque a chi si trova a transitare lungo questo tratto. Molti cittadini forse non sanno che sulla 714 la competenza è dell’Anas e non del Comune a cui molti si sono rivolti
protestando. Per questo non posso che denunciare questo degrado così evidente e la negligenza di chi ha il dovere di
manutenere questo tratto di cui ha la competenza e non lo fa da tempo. "

In questo momento, aggiunge Padovano, in cui il turismo sta ripartendo anche grazie alla bandiera blu, non bisogna perdersi in un biccher d'acqua per colpa di chi non tiene le strade pulite e decorose, dove transitano ogni giorno migliaia di persone soprattutto d'estate e per questo auspica un intervento immediato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

La denuncia di Padovano (Confcommercio): "Erbacce e degrado nella zona sud della circonvallazione"

IlPescara è in caricamento