Prende una buca con il monopattino in corso Vittorio Emanuele II e cade, uomo finisce in ospedale

L'incidente è avvenuto all'altezza dell'ingresso del terminal bus

foto di repertorio

Paura in centro a Pescara ieri mattina, domenica 13 dicembre, per un uomo che è caduto a causa di una buca mentre percorreva corso Vittorio Emanuele II con un monopattino elettrico.
L'incidente è avvenuto all'altezza dell'ingresso del terminal bus.

A restare ferito è stato un uomo sui 40 anni che dopo essere finito a terra ha colpito il cordolo del marciapiede riportando un trauma facciale.

Soccorso dai sanitari del 118 è stato accompagnato in ospedale. Dei rilievi si sono occupati gli agenti della polizia municipale.

foto di repertorio

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • L'annuncio del presidente Marsilio: "L'Abruzzo torna in zona arancione"

  • Ragazza scomparsa da Montesilvano, l'appello per ritrovarla [FOTO]

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • Coniugi di Rosciano in quarantena per il Covid escono per fare acquisti: fermati a Nocciano, scatta la denuncia

  • Nel nuovo dpcm per il Covid arriva la zona bianca: per l'Abruzzo serviranno meno di 650 contagi a settimana

  • Incidente stradale mortale in Abruzzo, furgoncino si schianta contro il guard-rail: deceduta una persona

Torna su
IlPescara è in caricamento