rotate-mobile
Incidenti stradali

Si schianta con la moto a Chieti Scalo: morto centauro pescarese

L'incidente mortale è avvenuto nella tarda serata di mercoledì 26 luglio sul ponte della statale 81. Gianluca D'Emilio ha perso la vita a causa dei gravi traumi alla testa riportati

Tragiche le conseguenze di un incidente avvenuto nella tarda serata di mercoledì 26 luglio a Chieti Scalo. A perdere la vita è stato Gianluca D'Emilio, 52enne pescarese che sarebbe caduto da solo dalla moto su cui viaggiava schiantandosi rovinosamente a terra. Il mezzo ha poi preso fuoco. A riportare la notizia è ChietiToday.

L'incidente è avvenuto sul ponte della statale 81. Secondo una prima ricostruzione l'uomo viaggiava in direzione del policlinico Ss Annunziata quando si è schiantato sulla carreggiata. Sul posto sono giunti i soccorritori del 118, i vigili del fuoco del comando provinciale di via Masci (Chieti) e la polizia. Trasportato subito in ospedale, D'Emilio è morto poco dopo a causa dei gravi traumi riportati alla testa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si schianta con la moto a Chieti Scalo: morto centauro pescarese

IlPescara è in caricamento