Incidenti stradali Penne

Si chiamava Luca Vignetti ed era originario di Penne il 30enne morto nello schianto in moto a Cepagatti

Vignetti era in sella alla sua moto assieme alla sua fidanzata residente a Pianella, quando ha perso il controllo ed è finito contro il guardail in una curva lungo la provinciale fra Pianella e Cepagatti

La vittima dello schianto fatale avvenuto nella notte lungo la strada fra Pianella e Cepagatti si chiamava Luca Vignetti. Il 30enne, originario di Penne, è deceduto a causa del violento impatto avuto con il guard rail dopo aver perso il controllo della sua moto, una Honda Hornet sulla quale viaggiava anche la fidanzata, di Pianella, che è rimasta gravemente ferita.

In base alla ricostruzione dei carabinieri, intervenuti sul posto per i rilievi, Vignetti avrebbe perso il controllo del mezzo per circostanze ancora da chiarire, finendo contro le protezione nella "curva dell'uccello" che si trova lungo la provinciale nel territorio comunale di Cepagatti. Un impatto che non ha lasciato scampo al giovane morto sul colpo, come accertato dai sanitari arrivati sul posto con un'ambulanza medicalizzata di Catignano. La ragazza invece è stata trasportata in ospedale a Pescara in codice rosso dove è ricoverata in prognosi riservata a causa dei gravi traumi e delle lesioni riportate in stato di coma. Dolore e incredulità fra gli amici di Luca che hanno lasciato decine di messaggi di cordoglio e di affetto per il 30enne.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Si chiamava Luca Vignetti ed era originario di Penne il 30enne morto nello schianto in moto a Cepagatti

IlPescara è in caricamento