Paura in via Colle di Mezzo: scontro fra un autobus e due vetture, auto si ribalta - FOTO -

Paura nella tarda mattinata di oggi a Pescara in via Colle di Mezzo, dove tre persone sono rimaste ferite a seguito di un incidente stradale

Momenti di paura nella tarda mattinata di oggi 21 dicembre a Pescara per un incidente stradale che ha coinvolto due vetture ed un autobus urbano della Tua in via Colle di Mezzo. Per circostanze ancora da chiarire, i tre mezzi si sono scontrati ed un'opel Corsa grigia, sulla quale viaggiavano tre giovani, si è ribaltata andandosi ad incastrare fra il mezzo pubblico ed altre vetture in sosta come nel caso di una Hyundai lx20 bianca.

Due giovani di 33 e 31 anni sono stati soccorsi dal personale del 118 e trasportati in ambulanza all'ospedale di Pescara, riportando fortunatamente solo qualche escoriazione ed un taglio alla mano. Ferita anche una donna alla guida di una Chevrolet Spark color oro che ha impattato frontalmente, trasportata in ospedale ma le sue condizioni non sarebbero gravi.

Sul posto anche una squadra dei vigili del fuoco, che si è occupata di tirare fuori dalle lamiere e dagli abitacoli i feriti.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Tenta il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: chiusa al traffico l'autostrada, code e disagi

  • Montesilvano si mobilita con una colletta per aiutare la piccola Francesca

  • All'ospedale di Pescara è nato Filippo, il secondo figlio di Alessandro Di Battista [FOTO]

  • Minaccia il suicidio dal viadotto Cerrano della A14: salvato giovane di Pianella, gli aggiornamenti

  • Meteo, ultime ore di caldo ed afa anche in Abruzzo e nel Pescarese: le previsioni

  • Sette migranti positivi nel cas di Moscufo, la rabbia di Sospiri: "Ora tamponi a tutti gli abitanti del paese"

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento