rotate-mobile
Domenica, 23 Gennaio 2022
Incidenti stradali Ospedale / Via del Circuito

Caterina Micucci, interrogato Luigi Chiarieri: "L'ho soccorsa"

Luigi Chiarieri, il medico 51enne accusato di aver investito ed ucciso Caterina Micucci in via del Circuito, si difende dalle accuse durante l'interrogatorio in Tribunale

Ha detto di averla soccorsa, e di non essersi qualificato come medico ai presenti in quanto aveva con sè una borsa da medico e in quegli attimi concitati avrebbe dunque dato priorità alla salute della donna.
E' quanto dichiarato da Luigi Chiarieri, il medico 51enne accusato di aver investito ed ucciso Caterina Micucci in via Del Circuito.

Il medico dunque nega le accuse mosse dalla Polizia Stradale, che lo accusa di omicidio colposo, omissione di soccorso e fuga.

E' durato circa 30 minuti l'interrogatorio. Chiarieri si trova ai domiciliari. Ricordiamo che una testimone oculare sostiene di aver visto l'uomo allontanarsi all'arrivo del 118.Lo stesso personale del 118 ha detto che l'uomo non si è mai qualificato come medico.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Caterina Micucci, interrogato Luigi Chiarieri: "L'ho soccorsa"

IlPescara è in caricamento