I 10 alimenti che devi conservare fuori dal frigo

In inverno ma anche in estate ci sono alimenti che vanno conservati fuori dal frigo per non alterare le loro proprietà

In inverno ma anche in estate ci sono alimenti che vanno conservati fuori dal frigo per non alterare le loro proprietà. Quali sono? Ce ne sono molti che appartengono alla famiglia di ortaggi e verdure ma non solo. In più molte persone sono solite metterli in frigo credendo che durino più a lungo, ma non è così. Ecco quali sono i 10 alimenti che bisogna conservare fuori dal frigo.

Pomodori

Per far sì che consistenza e sapore non siano compromessi, i pomodori vanno conservati all’aperto e al fresco, non in frigo.

Avocado

Al fresco e all’aperto, come i pomodori.

Patate

Vanno conservate all’aria aperta in un posto asciutto e al buio, quindi copritele con un telo di iuta.

Aglio e cipolla

Per evitare che germoglino e marciscano in frigo, è meglio metterli in dispensa e lontani dall’umidità.

Pane

Se messo in frigo, non si seccherà velocemente, ma diventerà spugnoso. Meglio riporre il pane in una sacca di cotone, da chiudere con il suo laccetto. Durerà qualche giorno in più del solito.

Tutto sull'olio di arachidi

Basilico

Come tutte le piante aromatiche, se messo in frigo perderà il suo aroma. Meglio coltivarlo in vaso e usare qualche foglia solo quando serve.

Caffè

Se messo in frigo, perderà il suo aroma.

Uova

Metterle in dispensa, perché in frigo rischiano di perdere il loro sapore.

Cioccolato

Va messo in un posto fresco e asciutto, anche in estate. In frigo rischia di indurirsi troppo e soprattutto di perdere il suo sapore.

Mozzarella

La mozzarella va lasciata nella sua acqua, che è il siero, che garantirà freschezza e sapidità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Concorso della Regione Abruzzo, disponibili 14 posti a tempo indeterminato: le figure ricercate

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • La Asl chiude tre scuole a Pescara, scatta la quarantena per 500 persone

  • Morto Luca Mamprin, fisioterapista della nazionale italiana di pallanuoto

  • Covid: l'Abruzzo regione a basso rischio, ma l'indice rt è ancora superiore a 1. Il 31 gennaio possibile ritorno al giallo

  • Tragedia a Spoltore, cacciatore morto per un colpo di fucile partito accidentalmente

Torna su
IlPescara è in caricamento