Coronavirus: il supporto psicologico gratuito a distanza di Psy+ Onlus

L’emergenza Coronavirus può avere impatti anche a livello psicologico sui cittadini

L’emergenza Coronavirus può avere impatti anche a livello psicologico sui cittadini. Poter contare su esperti in grado di offrire un servizio di sostegno durante questo difficile momento storico è, dunque, fondamentale per molti.

Gli psicoterapeuti della Onlus PsyPlus (Psy+), attiva a Pescara, aderiscono all'iniziativa promossa dall'Ordine Psicologi Abruzzo con il progetto PsyPlus #conTe. Si tratta di un servizio di ascolto e supporto psicologico a distanza (telematico e telefonico) per l'emergenza Covid-19.

Gli esperti di Psy+ Onlus sono qualificati – tra le tante specializzazioni – in psicologia dell’emergenza, che mira a offrire sostegno psicologico in favore delle vittime di calamità, disastri ed emergenza/urgenza.

Il servizio offerto è completamente gratuito ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Per accedere al servizio, basta chiamare il numero verde 800 91 04 89.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Uomo ritrovato morto nella sua stanza dal padre anziano, tragedia in viale Bovio

  • Addio a Guido Filippone, Cepagatti piange il suo "Barone"

  • Cerbiatto corre sul lungomare sud di Pescara, il video fa il giro del web

  • Ha i sintomi del Covid dopo la positività del coinquilino ma il tampone arriva dopo 20 giorni, il racconto di un pescarese

  • La cabina di regia mette l'Abruzzo in zona rossa, c'è l'annuncio di Speranza

  • Cerca casa in affitto a Pescara e dintorni ma le viene chiesto se sia italiana, caso di discriminazione accaduto a una ragazza

Torna su
IlPescara è in caricamento