Coronavirus: il supporto psicologico gratuito a distanza di Psy+ Onlus

L’emergenza Coronavirus può avere impatti anche a livello psicologico sui cittadini

L’emergenza Coronavirus può avere impatti anche a livello psicologico sui cittadini. Poter contare su esperti in grado di offrire un servizio di sostegno durante questo difficile momento storico è, dunque, fondamentale per molti.

Gli psicoterapeuti della Onlus PsyPlus (Psy+), attiva a Pescara, aderiscono all'iniziativa promossa dall'Ordine Psicologi Abruzzo con il progetto PsyPlus #conTe. Si tratta di un servizio di ascolto e supporto psicologico a distanza (telematico e telefonico) per l'emergenza Covid-19.

Gli esperti di Psy+ Onlus sono qualificati – tra le tante specializzazioni – in psicologia dell’emergenza, che mira a offrire sostegno psicologico in favore delle vittime di calamità, disastri ed emergenza/urgenza.

Il servizio offerto è completamente gratuito ed è attivo dal lunedì al venerdì, dalle 10.00 alle 13.00 e dalle 15.00 alle 18.00. Per accedere al servizio, basta chiamare il numero verde 800 91 04 89.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Saturimetro: cos’è, come si usa e perché, proprio ora, è fondamentale

  • A Pescara disponibili 300 dosi di vaccino Astrazeneca per le giornate del 3 e 4 maggio: riaprono le prenotazioni

  • Incidente sull'autostrada A25, morto un uomo: intervengono i vigili del fuoco [FOTO]

  • Da Pescara alla conquista dell’Italia: l’innovativo marketplace di sapori locali si espande

  • Incidente in autostrada A14, si ribalta con il furgone e muore poco dopo in ospedale: vittima un giovane di Città Sant'Angelo

  • L'ANALISI | Cosa c'è dietro al disastro Pescara

Torna su
IlPescara è in caricamento