Pescara: scappa da un posto di blocco ed in casa nasconde droga, arrestato

Prima è fuggito da un posto di blocco della Polizia e dopo essere stato fermato ed identificato, è scattata la perquisizione domiciliare che ha portato al rinvenimento di circa 1 etto di stupefacenti

E' fuggito da un posto di blocco in quanto guidava senza aver mai preso la patente, e dopo essere stato raggiunto ed identificato è scattata la perqusizione domiciliare, con il rinvenimento di circa 1 etto di stupefacenti e denaro contante. Per questo, C.D. è stato arrestato e condotto in carcere.

BECCATO CON 140 GRAMMI DI DROGA, ARRESTATO

Il controllo in strada è scattato ieri pomeriggio, quando a Rancitelli una volante gli ha intimato l'alt. Dopo essere fuggito, è stato raggiunto ed a quel punto si è deciso per la perqusizione domiciliare assieme all'unità cinofila. Sequestrati 39,6 grammi di eroina, 3,9 di cocaina, 58,7 di marijuana oltre ad un bilancino di precisione ed al materiale per il confezionamento. Sequestrati anche 1280 euro in contanti in banconote di piccola taglia, frutto dell'attività di spaccio. Sequestrata anche l'auto guidata dal 20enne al momento del fermo.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Allerta meteo per l'Abruzzo e il Pescarese: le previsioni e il bollettino

  • Enrico Remigio di Scafa arriva a quota 300mila euro a "Chi vuol essere milionario", resta solo la domanda da un milione

  • Alla guida sotto effetto dell'alcol, fantasiosa giustificazione di un professionista pescarese: "Mi hanno messo pillola nel bicchiere"

  • Incidente ai Colli, perde il controllo dell'auto e si schianta contro fuoristrada facendolo ribaltare [FOTO]

  • Carica una prostituta e fa uno scontro frontale, lei finisce in ospedale

  • Virus cinese: le indicazioni del Ministero della Salute anti-coronavirus

Torna su
IlPescara è in caricamento