Emessa una nuova allerta meteo della Protezione Civile, ancora rischio grandine

Dunque i disagi e i danni provocati dalla violenta grandinata e dalle piogge temporali dell'altro ieri potrebbero avere una coda

Una nuova allerta meteo che riguarda l'Abruzzo è stata emessa nel pomeriggio di oggi, venerdì 12 luglio, dalla Protezione Civile.
Dunque i disagi e i danni provocati dalla violenta grandinata e dalle piogge temporali dell'altro ieri potrebbero avere una coda. 

A farlo sapere è il Centro Funzionale d'Abruzzo che comunica come sia stato emesso dal dipartimento della Protezione Civile Nazionale un avviso di condizioni meteorologiche avverse.

Questo, nello specifico, quanto previsto dall'allerta meteo:

"Dalla mattinata di domani, sabato 13 luglio 2019, e per le successive 24-36 ore, si prevedono precipitazioni, a prevalente carattere di rovescio o temporale, su Emilia-Romagna, Marche, Abruzzo, Molise e Puglia. I fenomeni saranno accompagnati da rovesci di forte intensità, frequente attività elettrica, locali grandinate e forti raffiche di vento".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sempre è stata emessa anche un'allerta arancione per rischio idrogeologico che riguarda anche il bacino del fiume Pescara.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • I gilet arancioni manifestano a Pescara: “Cacciare Conte, sì a un nuovo parlamento”

  • Tragedia a Città Sant'Angelo, morta una bimba di 3 mesi e mezzo

  • Violenta rissa in via Rimini a Montesilvano con una ventina di persone coinvolte, 2 feriti [FOTO]

  • Sequestrate 10 auto nel parcheggio interno dell'aeroporto: l'assicurazione era scaduta

  • Titolare ubriaco di un locale della movida finisce nei guai: insulta e minaccia i poliziotti durante i controlli

  • Coronavirus Abruzzo: un solo nuovo caso, raddoppiano i pazienti in terapia intensiva

Torna su
IlPescara è in caricamento