Serie D femminile: la Volley Penne conquista il secondo posto

Vittoria schiacciante per le ragazze vestine, che superano la Teate Volley grazie ad un netto 3-0

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di IlPescara

Domenica 7 gennaio la serie D del volley femminile è tornata sui campi dopo la pausa natalizia e sulla carta per l’ASD Volley Penne la sfida non era delle più semplici: scontro diretto in casa con la Teate Volley, che fino a quel momento aveva dominato la classifica assieme all’Ortona e alle stesse ragazze del capoluogo vestino.

Fischio d’inizio alle ore 17 e già dai primi minuti pare evidente che il match avrà breve durata: il sestetto di coach Perilli, infatti, non lascia scampo alle rivali, svolgendo una partita senza quasi alcuna sbavatura, rivelandosi efficace in tutti i fondamentali, con ottime esecuzioni in attacco, difesa e ricezione. Pare dunque evidente la battuta d’arresto della giovanissima squadra chietina, che all’andata aveva però conquistato in casa propria una vittoria contro il Penne per 3-1.

Questi i parziali: 25/17, 25/20 e 25/10, in uno scontro durato circa 65 minuti, che ha permesso dunque di conquistare tre punti fondamentali che faranno credito pieno a sostegno della classifica per l’avvio dei play-off; la vittoria per 3-0 ha riempito di gioia non solo le atlete e la società, ma anche i sostenitori accorsi a tifare al palatenda di Penne.

Le ragazze scenderanno nuovamente in campo durante la trasferta di sabato 16 gennaio alle ore 18 in casa della Nuova Pallavolo Campobasso, già battuta all'andata 3-0 e attualmente al 6° posto in classifica.

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento