Martedì, 16 Luglio 2024

VIDEO | Confindustria Abruzzo: "Le aziende abruzzesi assumono di più e richiedono nuove competenze"

Il raggiungimento degli obiettivi e il problem solving in cima alla classifica delle competenze richieste dalle aziende abruzzesi, in base a un'indagine promossa da Confindustria Abruzzo piccola Industria e Adecco.

«Le imprese abruzzesi stanno assumendo». A riferirlo è Giammaria De Paulis, vicepresidente Piccola Industria Confindustria Abruzzo, a margine dell’incontro organizzato, nel pomeriggio di martedì 25 giugno, nella sede di Confindustria Abruzzo Medio Adriatico, a Pescara. Nel corso del convegno, dal titolo “Futuro & Lavoro – politiche attive e nuove competenze per l’occupazione”, sono stati illustrati i risultati dell’indagine sulle competenze e le professionalità richieste dalle aziende del territorio, promossa da Confindustria Abruzzo piccola Industria e Adecco.

In particolare, secondo quanto spiega De Paulis, «Confrontando i dati di oggi con quelli di fine pandemia, è emerso che la prima competenza richiesta dalle aziende è quella relativa al raggiungimento degli obiettivi, in ambito aziendale e di strategia. La seconda competenza è quella del problem solving, quindi quella di saper attuare delle strategie che vanno verso la risoluzione dei problemi».

In sostanza, competenze come la leadership, in voga fino a qualche anno fa, le troviamo in posizioni inferiori rispetto ai dati di due anni fa, in cui erano posizionate tra le prime voci. In alto alla classifica anche la pianificazione, le conoscenze tecniche e il team working.

Per quanto riguarda la variazione dell’organico, per il settore manifatturiero si prevede il 2,72 per cento in più di assunzioni in un anno. Nel comparto alimentare la variazione è pari al 3,03 per cento, mentre nel settore metalmeccanico è del 3,21 per cento.

Tra i presenti all’incontro c’erano: Umberto Sgambati, vicepresidente Confindustria Abruzzo Medio Adriatico, Tiziana Magnacca, assessore Regione Abruzzo con delega al Lavoro, Luca Di Giammatteo, direttore di Filiale Adecco Italia. Alla tavola rotonda, moderata dal giornalista Andrea Mori, hanno partecipato: Giuseppe Ranalli, presidente Piccola Industria Confindustria Abruzzo; Dario Nizza, development Director Adecco Italia SpA; Renata Durante, direttore Dipartimento Lavoro Regione Abruzzo, Michele Lombardo, segretario Generale UIL Abruzzo; Carmine Ranieri,  segretario Generale Cgil Abruzzo Molise, Fabio Benintendi, rappresentante Cisl Abruzzo Molise.

Copyright 2024 Citynews

Video popolari

IlPescara è in caricamento