rotate-mobile
Sabato, 15 Giugno 2024

VIDEO | Elezioni, Carlo Masci riconfermato: "Grazie a chi, assieme a me, ha combattuto questa bellissima sfida"

Il primo cittadino uscente viene riconfermato. Alle 23.43 di lunedì 10 maggio la percentuale del vincitore è del 50,99 per cento (159 su 170 sezioni). "Grande rispetto per tutti i miei avversari"

“Ringrazio Lorenzo Sospiri, Nazario Pagano e tutti coloro che hanno combattuto con me in questa bellissima avventura, in questa bellissima sfida, vinta insieme”. Esordisce così Carlo Masci, sindaco di Pescara, appena è arrivato, dopo una lunga attesa pomeridiana, al comitato elettorale di via Parini. Accolto con entusiasmo dal senatore Guido Quintino Liris, dal segretario regionale Etelwardo Sigismondi, oltre che da alcuni candidati al consiglio comunale, da tanti sostenitori e amici, Masci ha annunciato di “essere già pronto a lavorare nuovamente per Pescara”. Niente ballottaggio e vittoria al primo turno per il primo cittadino uscente, che arriva al 51 per cento. (I dati si riferiscono a 159 sezioni su 170). Carlo Costantini, candidato del centrosinistra, si è fermato al 34,12 per cento. 

“Dopotutto non mi sono mai fermato”, dice. “Solo sabato e domenica, in segno di rispetto nei confronti del voto e degli elettori”. Accanto a lui, ad abbracciarlo, come nel 2019, ci sono i figli Fabio e Angela. “Ora è arrivato il momento di proseguire con quanto fatto finora, di completare i lavori presenti in città”, aggiunge. Un messaggio lo dedica anche agli avversari: “Porto grande rispetto nei confronti di tutti, perché chi si candida a sindaco evidentemente ha qualcosa da dare alla città. Chiedo di lavorare insieme perché andiamo verso la Nuova Pescara e dobbiamo raggiungere insieme obiettivi importanti". 

Di qui anche il passaggio alla coalizione che lo ha accompagnato per cinque anni e che la “città ha scelto di nuovo”, ribadisce.

Tra i traguardi Masci non dimentica quello della “reale rinascita della pineta dannunziana”. 

Copyright 2024 Citynews

Video popolari

IlPescara è in caricamento