rotate-mobile
Sabato, 29 Gennaio 2022

VIDEO | Buoni spesa e pacchi alimentari, il sindaco Masci: "Abbiamo portato il fondo ad 1 milione di euro"

Nessuno sarà lasciato solo. È questo il motto e l'hashtag lanciato dal sindaco Masci e dal Comune di Pescara per quanto riguarda l'emergenza sociale ed economica dovuta al Coronavirus. Il primo cittadino infatti ha pubblicato un video in cui rassicura i cittadini che l'amministrazione comunale ha lavorato e sta lavorando per organizzare al meglio il piano di aiuti per le fasce sociali più deboli e per coloro che, improvvisamente, si sono trovati senza fonte di reddito e senza essere destinatari di altre forme di sussidio pubblico.

BUONI SPESA E PACCHI ALIMENTARI, COME PRESENTARE LA RICHIESTA

Il sindaco ha anche fatto sapere che il fondo a disposizione è pari ad 1 milione di euro, incrementato dunque di 325 mila euro rispetto ai 675 mila euro assegnati dal Governo al Comune di Pescara per i buoni spesa che andranno dai 150 euro ai 500 euro più bonus extra per ogni figlio minorenne. Previsti anche pacchi alimentari.

Per i pacchi alimentari abbiamo operato delle scelte che assicurino quantità e qualità. I nostri produttori ci garantiscono generi alimentari freschi e del territorio. Non possiamo permetterci di spezzare nessun anello della catena di un circolo virtuoso che va dal produttore al consumatore.

Le vostre preoccupazioni sono le mie preoccupazioni, perché nessuno di noi può chiamarsi fuori dalla lotta alla pandemia, ognuno per le proprie competenze e tutti per vincere questa battaglia che nell’immediato è di sopravvivenza alla malattia e in proiezione di sopravvivenza sociale e civile. Perché quando tutto finirà saremo chiamati a ricostruire la vita di tutti i giorni: non sarà facile, ma insieme ce la faremo.

Video popolari

VIDEO | Buoni spesa e pacchi alimentari, il sindaco Masci: "Abbiamo portato il fondo ad 1 milione di euro"

IlPescara è in caricamento