rotate-mobile
Giovedì, 23 Maggio 2024

Vasco Rossi premiato al Vittoriale recita i versi delle poesie di Gabriele d'Annunzio [VIDEO]

Il noto cantante è stato accolto da Giordano Bruno Guerri dove ha ricevuto il quindicesimo Premio al Vittoriale che la Fondazione conferisce a per

Oltre 1.500 fan hanno accolto con applausi e grida Vasco Rossi al Vittoriale, dove ha ricevuto il quindicesimo premio che la Fondazione, guidata da Giordano Bruno Guerri, conferisce a personalità italiane di qualsiasi ambito che abbiano lasciato un segno del loro operato. Come riporta Brescia Today, il noto cantante di Zocca è arrivato al Vittoriale dove è stato accolto dallo stesso Guerri e si è raccontato ed ha dichiarato:

"Grazie a tutti, è un onore essere qui, in un posto bellissimo: ricevere questo premio, per me, è un po’ come il Nobel a Bob Dylan”. Nella casa che fu di Gabriele d’Annunzio, il paragone è d’obbligo: “Ma il vero poeta è d’Annunzio. Io scrivo parole con la musica. Non sono abituato a parlare, preferisco cantare.

Dalle origini al grande successo: il soprannome Blasco, i concerti negli stadi, gli amici. “D’Annunzio era un comandante vero io sono un komandante con la k, da un’idea di una mia amica di Bologna. Ma faccio fatica a comandare me stesso”. Subito dopo, Vasco ha recitato alcuni versi della nota poesia del Vate "La pioggia nel pineto".

Giordano Bruno Guerri ha spiegato le motivazioni che hanno portato a premiare Vasco Rossi:

“Perché ha costruito un genere, quello del rock italiano adattando metrica, linguaggio e temi e rompendo ogni schema. Ha sempre avuto il coraggio di osare e sfidare il tempo restando fedele a sé stesso. Un ribelle gentile capace di mantenere intatta la passione, di incantare generazioni, specchiarsi nelle proprie ombre e tornare alla luce usando la bussola dell’audacia”.

Video popolari

Vasco Rossi premiato al Vittoriale recita i versi delle poesie di Gabriele d'Annunzio [VIDEO]

IlPescara è in caricamento