rotate-mobile
Domenica, 25 Febbraio 2024

VIDEO | Il Pd presenta i suoi candidati alle regionali, il segretario Marinelli: "La partita è aperta"

Sono Antonio Blasioli, Catia Ciavattella, Graziano Di Costanzo, Antonio Di Marco, Leila Kechoud, Rita Silvaggi e Piernicola Teodoro i candidati su Pescara. Per il segretario regionale una lista forte e l'inizio di una rincorsa anche in vista delle comunali: "Il centrodestra credeva di aver già vinto, ma il quadro è completamente cambiato"

“Noi abbiamo fatto ovunque liste molto forti che partivano da un criterio candidando persone che nella loro storia politica, amministrativa e personale, avevano dimostrato di essere in grado di essere accanto ai bisogni delle persone. Abbiamo candidato consiglieri uscenti come segnale di continuità per le battaglie fatte in questi anni, ma anche sindaci, amministratori e amministratrici e personalità della società civile. Quella di Pescara è una lista molto forte. Qui a Pescara inizia una doppia rincorsa quella per andare a vincere le elezioni regionali del 10 marzo con questa bellissima lista e poi anche quella più avanti per riconquistare la città di Pescara che è stata mal governata in questi anni e per battere con Carlo Costantini quindi la giunta di Carlo Masci”.

A dichiararlo il segretario regionale del Pd Daniele Marinelli a margine della presentazione ufficiale dei candidati del Partito democratico per la provincia di Pescara in vista della corsa alle regionali del 10 marzo. Presente all'incontro anche il candidato presidente Luciano D'Amico che ha annunciato la presentazione del programma con tutta la squadra del Patto per l'Abruzzo: l'appuntamento è il 17 febbraio al teatro Circus.

Su Pescara alle regionali sono quindi candidati per il Pd il consigliere regionale uscente Antonio Blasioli, la consigliera comunale di Città Sant'Angelo Catia Ciavattella, l'ex direttore della Cna Abruzzo Graziano Di Costanzo, l'ex presidente della Provincia Antonio Di Marco, la vicesegretaria del Pd Leila Kechoud, la consigliera comunale di Caramanico Terme Rita Silvaggi e l'ex consigliere comunale Piernicola Teodoro.

Marinelli ha definito la coalizione del Patto per l'Abruzzo “larga, forte e giusta che si è riunita intorno alle priorità per l'Abruzzo. Cosa che era fondamentale per aprire una pagina nuova per questa regione. Una candidatura fortissima quella di Luciano D'Amico intorno a questa larga coalizione. La partita è aperta”, ha aggiunto.

“Il centrodestra per un lungo periodo ha creduto di avere già vinto. Adesso il quadro è completamente cambiato. In questi ultimi trenta giorni – ha concluso il segretario regionale del Pd - c'è da fare lo scatto finale per andare a vincere queste elezioni e restituire una speranza e una dignità all'Abruzzo”.

Copyright 2024 Citynews

Video popolari

VIDEO | Il Pd presenta i suoi candidati alle regionali, il segretario Marinelli: "La partita è aperta"

IlPescara è in caricamento