Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Il questore Liguori dopo la chiusura di un locale per rissa: "La salute pubblica è in pericolo in questa città"

Il questore ricorda come sia prevista una nuova riunione in prefettura dalla quale verranno calibrate ulteriori misure di contenimento

 

Il questore di Pescara, Luigi Liguori, fa il punto della situazione dopo la decisione presa ieri, lunedì 8 febbraio, di chiudere un locale in centro dopo la rissa di sabato scorso.
Liguori ricorda come la situazione sia delicata e parla apertamente di «salute pubblica in pericolo a Pescara» in questo momento e come questa abbia la priorità su tutto.

Il questore ricorda come il ruolo della polizia per lui non sia solo quello di multare i cittadini e prendere decisioni che appaiono impopolari ma anche quello di comprendere come la pandemia abbia creato problemi a tutti ma è necessario continuare a rispettare le regole, prime tra tutte quella del distanziamento sociale. 

Liguori non condanna i giovani perché «sono stressati e molto provati da un anno di pandemia, c'è bisogno del buon senso da parte di tutti. I giovani stanno soffrendo più di noi, sono stati privati di tante cose per necessità e noi dobbiamo essere tolleranti e indicargli una via».

Copyright 2021 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento