VIDEO | I lavoratori de "Le Naiadi" in piazza per chiedere l'immediata riapertura dell'impianto

Dipendenti, collaboratori e sindacati provano a far sentire la loro voce dopo lunghi mesi di chiusura e inattività

Presidio dei lavoratori del complesso sportivo "Le Naiadi" in piazza Unione davanti alla sede della Regione Abruzzo a Pescara.
L'impianto è ormai chiuso da tempo e addetti e sindacati chiedono l'immediata riapertura per salvaguardare le maestranze.

La forma di protesta andrà avanti fino a venerdì con un presidio di 3 ore ogni mattina sempre in piazza Unione. 

Marcella Carletti della Fisascat Cisl dice: «Chiediamo sempre la stessa cosa ovvero che la gestione della struttura venga assegnata e questo che avvenga il prima possibile. Noi non entriamo nel merito delle questioni politiche e organizzative. Per noi è fondamentale che la struttura de "le Naiadi" riapra il prima possibile». 
Il presidente del consiglio comunale, Marcello Antonelli, ritiene che la soluzione migliore sia l'affidamento della gestione al Comune. 

Copyright 2021 Citynews

Video popolari

VIDEO | I lavoratori de "Le Naiadi" in piazza per chiedere l'immediata riapertura dell'impianto

IlPescara è in caricamento