VIDEO | Negato l'utilizzo del teatro d'Annunzio, la prossima edizione dei Premi Flaiano potrebbe non essere a Pescara

A rischio lo svolgimento della 49esima dello storico evento pescarese che a oggi non ha un posto dove potersi svolgere

È un annuncio che non ti aspetti quello che fa Carla Tiboni, presidente dei Premi Internazionali Flaiano.
Nemmeno 10 giorni fa la serata finale dell'edizione numero 48 e ora la disponibilità dell'anfiteatro monumento d'Annunzio negata per la prossima estate.

A riverlarlo è la presidente Carla Tiboni che riferisce di aver ricevuto una e-mail dall'Ente Manifestazioni Pescara con la quale si fa presente la non disponibilità per lo svolgimento di Funambolika e altri eventi.

Uno sgarbo tra due entità che si occupano di cultura a Pescara che non viene ben visto dalla Tiboni che teme possa trattarsi di «una ritorsione». La Tiboni auspica che la situazione possa risolversi a breve perché l'organizzazione della prossima edizione inizierà a breve e senza una location certa si avrebbero problemi anche con gli sponsor che sostengono l'iniziativa che dà lustro da 50 anni alla nostra città e a tutto l'Abruzzo. Ovviamente, vista l'importanza e la rilevanza dell'evento, sono già arrivate proposte alternative che però porterebbero i Premi Flaiano fuori da Pescara.

Copyright 2021 Citynews

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Negato l'utilizzo del teatro d'Annunzio, la prossima edizione dei Premi Flaiano potrebbe non essere a Pescara

IlPescara è in caricamento