rotate-mobile
Giovedì, 30 Giugno 2022

VIDEO | Il Pescara Jazz festeggia i 50 anni con grandi nomi e finalmente arrivano i Simple Minds

Per il presidente dell'Ente manifestazioni pescaresi Meale è un "programma storico" che ha come filo conduttore, sottolinea il direttore artistico Valori, la canzone: e allora spazio ai big come Paolo Fresu, gli Incognito, Fiorella Mannoia, Karima e Noa

Non è l'edizione della ripartenza, ma quella della continuità perché il Pescara Jazz non si è mai fermato e l'edizione 2022 segna un traguardo importantissimo: i 50 anni di quello che è, di fatto, l'appuntamento con il grande jazz più “vecchio” o “antico”, come sottolinea Walter Meale presidente dell'Ente manifestazioni pescarese, d'Italia. Un grande programma quello che anche quest'anno si sdoppia: dal 15 giugno al 18 giugno l'appuntamento è al'Arena del porto turistico, mentre dal 12 al 26 luglio al Teatro d'Annunzio.

Un'edizione che vedrà il ritorno di grandi ospiti internazionali sul palco del Teatro d'Annunzio a cominciare dai mitici Simple Minds, attesi dal 2020 e mai arrivati a causa della pandemia, il cui nome è un richiamo universale; passando per i grandi artisti del genere, ma anche quelli che del jazz hanno forti contaminazioni. Impossible non nominare gli “Incognito”, il mitico gruppo britannico tra i primi a lanciarsi nel cosiddetto “acid jazz”. Ampio spazio anche alla grande musica italiana con nomi come quello di Paolo Fresu che porterà in scena una sua personale interpretazione della Norma di Bellini strizzando dunque l'occhio alla grande tradizione operistica italiana, o ancora Fiorella Mannoia con “La vesione di Fiorella Tour”. Per Meale un “cartellone importante se non storico” quello del 2022 che una novità rispetto agli ultimi due anni la registrerà di certo: il teatro potrà finalmente tornare alla massima capienza.

“Sarà un'edizione molto particolare, molto aperta anche verso altri generi musicali vicini al jazz”, sottolinea il direttore artistico Angelo Valori. Non è dunque un caso che quest'anno si unisce “& Songs” al Pescara Jazz Festival. A sollevare idealmente il sipario sarà Alex Britti il 15 giugno all'Arena de porto turistico dove porterà il “Mojo Tour” e la sua chitarra blues. A chiuderlo, il festiva, sarà invece a Teatro d'Annunzio Noa con il "30th anniversary tour". Non mancheranno incursioni di artisti abruzzesi a dimostrazione, sottolinea Valori, dell'alto livello ormai raggiunto. Ed è proprio lui a ribadire che questo non è un anno di ripartenza, “perché il festival non si è mai fermato” e “ha fatto numeri incredibili”, aggiunge Simone D'Angelo, vicepresidente e portavoce dell'Ente manifestazioni.

Per il sindaco Carlo Masci “una punta di diamante” il Pescara Jazz per la città e anche “una certezza” per l'assessore comunale alla Cultura Maria Rita Carota che lo definisce un vero e proprio “patrimonio” per la città. Entusiasta del programma anche l'assessore comunale al turismo e i grandi eventi Alfredo Cremonese che si dice orgoglioso di aver presieduto l'Ente in passato e di vedere come questo continui a portare grande attrattiva con appuntamenti di grande spessore. A portare il saluto della Regione, rimarcando l'impegno che la stessa mette nel sostenere la storica manifestazione, è il presidente del consiglio regionale Lorenzo Sospiri accompagnato dal capogruppo regionale di Fratelli d'Italia Guerino Testa. L'occasione per Sospiri per rilanciare il sogno non ancora realizzato di riqualificare il Teatro d'Annunzio: “sono certo – dichiara – che riusciremo a cogliere questo obiettivo e ridare alla città il teatro che merita”.

Per l'acquisto dei biglieti si potrà utilizzare il circuito CiaoTickets o acquistarli nella biglietteria del teatro dalle 17 alle 20 e la sera degli spettacoli e ai botteghini dalle 20.30. Per informazioni è possibile chiamare il 342-959562.

IL PROGRAMMA DEL PESCARA JAZZ ALL'ARENA DEL PORTO TURISTICO

  • 15/06 - Alex Britti (Mojo Tour)

  • 16/06 Stefano Sabatino Trio (Heart and Soul) e Max Ionata (Reed and Strings) 

  • 17/06 Lorenzo Tucci Trio (Happy End) e Francesco Bearzatti Tinitissima 4et (Zorro)

  • 18/06 Jacopo Ferrazza (Fantàsia) e Karima (Lifetime)

IL PROGRAMMA DEL PESCARA JAZZ AL TEATRO D'ANNUNZIO

  • 12/07 Maria Pia De Vito (Songs reloaded) e Tigran Hamasyan trio (StandArt)

  • 13/07 Incognito (2022 Summer Tour)

  • 14/07 Simple Minds (40 Yars of Hits Tour)

  • 16/07 Enrico Intra (Solo me ne vò, in cerca di jazz) e Vijay Iyer Trio

  • 17/07 Paolo Fresu (Norma)

  • 23/07 Fiorella Mannoia (La versione di Fiorella tour)

  • 26/07 Noa (30th anniversary tour)

Copyright 2022 Citynews

Si parla di

Video popolari

VIDEO | Il Pescara Jazz festeggia i 50 anni con grandi nomi e finalmente arrivano i Simple Minds

IlPescara è in caricamento