Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Inaugurati studi medici e spogliatoi dell'ospedale Covid, Marsilio: "Fiore all’occhiello per Pescara e per l’intero Abruzzo"

Con Marsilio presenti anche l'assessore regionale alla Sanità, Nicoletta Verì, e il presidente del consiglio regionale, Lorenzo Sospiri

 

I nuovi studi medici e gli spogliatoi dell'ospedale Covid di Pescara sono stati inaugurati questa mattina, lunedì 1 febbraio.
Alla cerimonia di inaugurazione hanno presenziato il presidente della giunta regionale, Marco Marsilio, l'assessore alla Sanità, Nicoletta Verì e il presidente del consiglio, Lorenzo Sospiri.

Ad accompagnarli il Vincenzo Ciamponi, direttore generale della Asl, e Giustino Parruti della task force regionale anti Covid-19 (Coronavirus).

I due interventi, dei dieci in programma nella Asl di Pescara, sono finalizzati al potenziamento dei servizi sanitari, in relazione all’emergenza epidemiologica. La gestione delle procedure di progettazione e appalto è stata curata dall’Aric, nell’ambito del piano nazionale del ministero della Sanità e della struttura commissariale di Arcuri, in sinergia con la Asl di Pescara.

Questo quanto dice Marsilio:

«Gli interventi stanno andando avanti con celerità e quelli che inauguriamo oggi sono i primi e peraltro in anticipo rispetto ai tempi contrattuali; questo è la dimostrazione che si può lavorare in emergenza con poteri speciali e mantenendo allo stesso tempo trasparenza, economicità ed efficacia nella realizzazione delle opere pubbliche. Gli interventi rappresentano un tassello ulteriore volto a potenziare il Covid-Hospital che rappresenta il fiore all’occhiello per Pescara e per l’intero Abruzzo».

Le opere riguardano la realizzazione di studi medici (302.427,95 euro) e spogliatoi per il personale sanitario (173.901,59 euro) in servizio nella terapia intensiva e sub-intensiva. 

Copyright 2021 Citynews

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento