Lunedì, 27 Settembre 2021

VIDEO | Pescara il giorno dopo l'incendio che ha colpito al cuore la città: lacrime, rabbia e voglia di verità

Siamo andati nel cuore della zona colpita dall'incendio a Pescara sud e nella pineta dannunziana, dove abbiamo raccolto il racconto dei residenti

Pescara si risveglia incredula, dopo il terribile pomeriggio di fuoco di ieri. La parte sud della città è andata a fuoco, in particolare la zona della pineta dannunziana, quella di Vallelunga e San Silvestro, fino a lambire la spiaggia.
Incontriamo un panorama surreale, cenere ovunque e ancora fumo, polvere, l'odore forte che ci ricorda che qui ieri era l'inferno. 

La gente del luogo è sotto choc, perché l'incendio verificatosi è tra i peggiori della storia di Pescara.
Matrice dolosa, colposa o solo causata dalle temperature africane alimentate dal vento caldo? Questo lo stabilirà la magistratura, che ha aperto un'inchiesta.

Di sicuro i danni sono quelli di un disastro ambientale, sociale e culturale per quello che rappresenta la pineta dannunziana per la città di Pescara, ma anche molte strutture sono risultate danneggiate.
Se vogliamo, l'incubo avrebbe potuto avere connotazioni ancora più drammatiche se le persone avessero impiegato qualche minuto in più per fuggire dalle fiamme che sfioravano le abitazioni.
Pescara ora vuole conoscere la verità.

Copyright 2021 Citynews

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | Pescara il giorno dopo l'incendio che ha colpito al cuore la città: lacrime, rabbia e voglia di verità

IlPescara è in caricamento