rotate-mobile
Venerdì, 20 Maggio 2022

VIDEO | La guardia di finanza si presenta per Pasqua ai bambini ucraini e di Rancitelli [FOTO]

L'evento organizzato dalle Fiamme Gialle si è tenuto nel porto turistico di Pescara

Uno spettacolo di Pasqua per i bambini dell'Ucraina e di Rancitelli tra cielo, terra e mare. 
È quello che ha organizzato la guardia di finanza di Pescara e che è tenuto nel porto turistico questa mattina, giovedì 14 aprile.

Le Fiamme Gialle si sono presentate ai più piccoli con il baschi verdi, i cinofili, i sommozzatori e il piloti aeronavali. 

L'evento rientra tra le iniziative di solidarietà promosse dal comando generale e si è svolto in prossimità degli ormeggi della stazione navale ed è stato organizzato in collaborazione con don Massimiliano di Rancitelli e don Dimitri della chiesa greco-cattolica di rito bizantino di via dei bastioni. L'obiettivo era anche quello di far dimenticare i problemi della guerra. Di particolare impatto i passaggi a bassa quota del nuovissimo elicottero della finanza e le unità cinofile con i pastori tedeschi che riscuotono sempre successo. Grande curiosità anche per i mezzi in dotazione al Corpo e per le spiegazioni dei sommozzatori riguardo all'equipaggiamento che utilizzano. «Quello di oggi è un evento importante», dice il comandante provinciale Antonio Caputo, «all'insegna dell'unione e della fratellanza. Dopo la raccolta di fondi e beni di prima necessità per i profughi ucraini, all'indomani dello scoppio della guerra, la guardia di finanza di Pescara è di nuovo qui, indistintamente vicina a chi ha bisogno, vicina ai bambini, in prima linea per lanciare un messaggio di pace, per accendere la fiamma della solidarietà, per assicurare un aiuto materiale e morale alla collettività. Anche i piccoli gesti possono aiutare concretamente chi si trova in difficoltà a vivere meglio e superare un periodo di dolore e di esilio». 

Guardia di finanza bambini ucraini rancitelli porto

Copyright 2022 Citynews

Video popolari

VIDEO | La guardia di finanza si presenta per Pasqua ai bambini ucraini e di Rancitelli [FOTO]

IlPescara è in caricamento