Martedì, 21 Settembre 2021

VIDEO | I detenuti evasi nascosti in un canneto vicino al carcere per 10 ore, decisiva la segnalazione di un cittadino

La polizia svela i dettagli della cattura dei 2 giovani di nazionalità rumena evasi dal carcere di Pescara ieri mattina, martedì 17 agosto: "Erano stremati per il caldo"

Stamattina sono state illustrate nel dettaglio le attività che hanno portato alla cattura dei due evasi di ieri dalla casa circondariale di Pescara. 
Una fuga durata meno di dieci ore per i due detenuti evasi ieri alle 9 dalla casa circondariale San Donato di Pescara e catturati dalla polizia già in serata. 

Hanno svelato i particolari dell'operazione il vicario del questore, Alessandra Bucci, il vice questore e dirigente della squadra mobile, Dante Cosentino e il commissario capo Davide Zaccone della squadra volante.

Tutti hanno evidenziato ed elogiato la preziosa collaborazione dei cittadini del quartiere. Gli evasi si erano nascosti in un canneto e stavano per scavalcare l'area della ferrovia, dove sarebbe stato difficile poi rintracciarli. Ora i due romeni, di 23 e 26 anni, sono stati trasferiti nel carcere di Vasto.

Copyright 2021 Citynews

Si parla di
Sullo stesso argomento

Video popolari

VIDEO | I detenuti evasi nascosti in un canneto vicino al carcere per 10 ore, decisiva la segnalazione di un cittadino

IlPescara è in caricamento