Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

VIDEO | Il vice premier Di Maio con Di Battista e Marcozzi in stazione: "No alla Tav sì alla Pescara-Roma"

 

Il vice premier e ministro del Lavoro Luigi Di Maio è tornato oggi, sabato 2 febbraio, a Pescara.
Questa volta con lui, oltre alla candidata presidente alle elezioni regionali Abruzzo, Sara Marcozzi, c'era anche l'ex onorevole Alessandro Di Battista.

Di Maio e Di Battista, che questa mattina sono stati anche a Penne, hanno fatto un blitz nella stazione centrale per sapere quali fossero i treni, con relative percorrenze, tra Pescara e Roma.
La visita in stazione segue le dichiarazioni della mattinata del vice premier: 

«Fino a quando ci sarà il M5S al governo la Tav non ci sarà. Quella è un'opera che vuole la peggiore lobby di questo paese ma il Movimento Cinque Stelle sta dall'altra parte. Invece della Tav Una nuova metro a Torino, una linea Roma-Pescara, Roma-Matera, una linea Tav Palermo-Catania, cioè dalla parte delle opere da fare».

Potrebbe Interessarti

Torna su
IlPescara è in caricamento