rotate-mobile
Sabato, 22 Gennaio 2022
Sport

Volley: l’Antoniana vince con merito 1-3 a Colle Dell’Ara, CO.GE.D. in piena zona rossa

Sconfitta senza appello per le neroverdi teatine, sconsolanti nella loro capacità di essere sempre uguali a se stesse: finisce 25-19, 21-25, 24-26, 18-25. Le pescaresi dimostrano di avere più cuore, più testa, più grinta e di essere più squadra

Come nella gara d’andata, l’Antoniana Pescara si aggiudica il derby per 3-1 e, pur non dimostrando di essere superiore nelle individualità né nel gioco espresso, esattamente come un girone fa vince con merito, dimostrando di avere più cuore, più testa, più grinta ed essendo, certamente, più squadra. Dall’altra parte, una CO.GE.D. sconsolante nella sua capacità di essere sempre uguale a se stessa, di non concedere mai al proprio pubblico un guizzo, un’impresa inaspettata, una serata al di sopra delle proprie possibilità.

Come successe a Pescara, anche ieri le neroverdi hanno vinto alla grande un set (il primo, all’andata fu il terzo), ma dopo hanno ceduto il passo alle ospiti: nettamente nel secondo e nel quarto set, mentre c’è grande rammarico per il terzo set, condotto fino al 23-20 e al 24-22 e poi buttato (come già successo tante volte quest’anno) ai vantaggi. Lupidi totalizza 19 punti (15 su 47 attacchi), Matrullo 13 (9 su 29 attacchi), Ragone 14 (7 su 24 attacchi). La CO.GE.D. perde nonostante 14 punti in battuta (l’Antoniana si ferma a 6) e nonostante l’ennesima buona prestazione in ricezione: Mazzarini (ferma per tutta la settimana per uno stiramento dal quale non ha ancora recuperato) registra il 69% di positiva e il 45% di perfetta, Perna il 48% e il 33%.

Dall’altra parte, vanno in doppia cifra di punti Dodi (16), Di Bacco (15) e Nonnati (14). Al di là delle cifre, l’impressione è che la Pallavolo Teatina stia pagando, tutti in una volta, anni di scelte sbagliate, a tutti i livelli. La CO.GE.D. ora è terz’ultima, a pari merito con Minturno (ma è sotto per la differenza set) e a -1 da Benevento e Castellammare.

Il tabellino

CO.GE.D. Pallavolo Teatina – Antoniana Pescara 1-3 (25-19, 21-25, 24-26, 18-25)

CO.GE.D. Pallavolo Teatina: Mazzarini (L) 1, Michetti (L) n.e., Palmieri, Kus 6, Negroni 2, Di Tonto, Matrullo 13, Capone n.e., Ragone 14, Lupidi 19, Perna (C) 6. All.: Alceo Esposito.

Antoniana Pescara: Guetti n.e., Piermatteo n.e., Barbetta n.e., Di Nardo, Santacroce (L), Scudieri (C) 3, Di Bacco 15, Coletta 9, Nonnati 14, Volaj 8, Cocco, Dodi 16. All.: Bruno Mazzuccato.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Volley: l’Antoniana vince con merito 1-3 a Colle Dell’Ara, CO.GE.D. in piena zona rossa

IlPescara è in caricamento