rotate-mobile
Martedì, 30 Novembre 2021
Sport

Vela: Di Bartolomero campione d'Italia di Vela D'Altura

Il velista pescarese Riccardo Di Bartolomeo, con il suo equipaggio, che si è aggiudicato a Livorno il titolo italiano di vela d'altura 2010, bissando il successo del 2009

Ancora un'affermazione per il velista pescarese Riccardo Di Bartolomeo, e il suo equipaggio, che si è aggiudicato a Livorno il titolo italiano di vela d'altura. Un risultato che fa il paio con l'europeo vinto a Cagliari lo scorso mese di luglio, e in seguito, la Palermo - Montecarlo, bissando, inoltre, il tricolore che si era assicurato nel 2009 a Gaeta.

Le ultime due prove disputate ieri al largo di Marina di Pisa hanno riconfermato il predominio di "Man", l'imbarcazione pescarese testimonial di "Pescara città europea 2012", che grazie al successo nella prima regata si è permesso il lusso di rientrare in porto in anticipo, senza neanche disputare la seconda e ultima prova. Alla manifestazione si sono confrontate 37 barche provenienti dai circoli più importanti d'Italia. Fino a ieri il vento leggero non aveva favorito la disputa di alcune prove ma l'ultima giornata è stata caratterizzata da un bel libeccio che ha toccato 20 nodi d'intensità consentendo lo svolgimento di due prove avvincenti. "Man", timonato da Enrico Zennaro e con Branko Brncic alla tattica, si è imposto in ben quattro delle cinque regate lasciando quella rimanente a "Verve -Dahlia TV", di Maurizio Biscardi con Francesco De Angelis alla tattica.

Questa la classifica finale riguardo alle prime cinque posizioni:


1° "Man" (Riccardo Di Bartolomeo); 2° "Cronos 2" (Valerio Battista); 3° "Verve - Dahlia Tv" (Maurizio Biscardi); 4° "Fra Diavolo" (Vincenzo Addessi) 5° "Three Sisters" (First Sailing SRO).

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Vela: Di Bartolomero campione d'Italia di Vela D'Altura

IlPescara è in caricamento