Sport

Stroppa al Pescara: "Orgoglioso di essere il nuovo allenatore"

Giovanni Stroppa è stato presentato questa mattina a Pescara durante un incontro al Porto Turistico, dove centinaia di tifosi del Delfino lo hanno atteso ed acclamato

Pescara ha salutato ed accolto questa mattina il nuovo allenatore del Delfino, Giovanni Stroppa.

Il tecnico ed ex calciatore è stato presentato al Porto Turistico alla presenza di centinaia di tifosi, che lo hanno accolto con applausi e cori.

Stroppa arriva sulla panchina del Pescara dopo una stagione di successo al Sud Tirol, consapevole della pesante eredità lasciata dal suo "maestro" Zeman, ma determinato non solo ad ottenere buoni risultati in serie A, ma soprattutto a dare un'impronta personale alla squadra.

"La Serie A è una categoria, un mondo a parte. Bisogna resettare il cervello dalla stagione appena conclusa e ripartire da zero" ha sottolineato Stroppa, che si dice orgoglioso di essere il nuovo tecnico biancazzurro, raccontando di come abbia seguito con passione il Pescara di Zeman. "Era un piacere vederli giocare".

Stroppa punta a mostrare un calcio organizzato e piacevole, in cui la squadra dovrà tenere il pallino del gioco in mano, ma dovrà essere capace di difendersi in modo efficace quando gli avversari, soprattutto quelli più blasonati, attaccheranno e cercheranno di dominare il campo.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Stroppa al Pescara: "Orgoglioso di essere il nuovo allenatore"

IlPescara è in caricamento