rotate-mobile
Martedì, 7 Dicembre 2021
Sport

Karate, la pescarese Sara Brogneri conquista la medaglia d'argento ai campionati assoluti di Roma

Ottimo risultato per l'atleta di Pescara che difende i colori dello Shirai S.Valentino nella categoria 68 kg

La pescarese Sara Brogneri ha conquistato la medaglia d'argento agli assoluti di karate che si sono disputati a Roma.
La Brogneri ha sfiorato il tricolore perdendo solo la finale con l'azzurra Silvia Semeraro, atleta che recentemente ha disputato le Olimpiadi.

La pescarese è partita piano, come un diesel per poi accelerare col passare degli incontri.

Vittoria al giudizio arbitrale nel primo match con la brava Sofia Rampazzo poi medaglia di bronzo, 1-0 di misura con la romana Giorgia Onori. A questo punto è iniziato lo show della Brogneri che ha eliminato Giulia Da Pra con un netto 9-1, perentoria e spettacolare è stata anche la vittoria in semifinale contro Chiara Massagrande 8-2 il punteggio finale per la pescarese. Un risultato di prestigio che proietta la neo laureata tra le migliori atlete del karate italiano, una prestazione, una medaglia che saranno sicuramente da stimolo per il futuro.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Karate, la pescarese Sara Brogneri conquista la medaglia d'argento ai campionati assoluti di Roma

IlPescara è in caricamento