rotate-mobile
Sport Riviera Nord

Roberto Straccia, una corsa podistica per ricordarlo

Si è tenuta ieri a Pescara, sul lungomare nord, la quinta edizione della "Corsa di Capodanno". Presente anche la famiglia dello studente marchigiano, con i genitori e la sorella

Ieri mattina si è svolta a Pescara la quinta edizione della ‘Corsa di Capodanno’, gara non competitiva di 10 km sul lungomare nord dedicata a Piero De Flaviis, Renato D’Amario e Roberto Straccia.

Quest’ultimo è il giovane studente universitario di Moresco (Fermo) scomparso, proprio dalla riviera nord di Pescara, il 14 dicembre 2011 e ritrovato privo di vita il 7 gennaio 2012 nelle acque di Bari.

Alla manifestazione erano presenti anche i genitori e la sorella di Roberto.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Roberto Straccia, una corsa podistica per ricordarlo

IlPescara è in caricamento