Ripartire in sicurezza ma senza scoraggiare gli operatori: la richiesta dell'Endas

L'ente di promozione sportiva sollecita la collaborazione degli organi preposti al rispetto delle linee guida sulla ripresa delle attività. Ecco che cosa afferma il presidente regionale Simone D’Angelo

Ripartire in sicurezza ma senza scoraggiare gli operatori dello sport: questa la richiesta dell'Endas Abruzzo. L'ente di promozione sportiva sollecita la collaborazione degli organi preposti al rispetto delle linee guida sulla ripresa delle attività. 

Ecco che cosa afferma il presidente regionale Simone D’Angelo:

“Chiediamo collaborazione agli organi ispettivi, preposti al controllo del rispetto delle disposizioni, affinché il loro lavoro sia finalizzato alla sola prevenzione, perché chi sta già facendo i salti mortali per ripartire e provare a coprire le spese non può permettersi di pagare eventuali sanzioni”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

D'Angelo precisa che “vogliamo rappresentare e consigliare i nostri tesserati, le nostre associazioni e le società sportive nel miglior modo possibile, ma, per farlo, c’è bisogno del buon senso di tutti”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Morto l'ex arbitro di calcio Stefano Pitocco, aveva 44 anni: Loreto Aprutino e Aia-Pescara in lutto

  • Uomo trovato morto nella sua camera dalla madre, tragedia nel Pescarese

  • Incidente lungo l'asse attrezzato, auto si ribalta e prende fuoco: tamponamento tra altre 4, ferite 6 persone [FOTO]

  • Chiarita la causa del decesso dell'uomo trovato in una pozza di sangue nella sua camera dalla madre

  • Morto l'uomo di Città Sant'Angelo colto da un infarto mentre correva con la moglie

  • Omicidio Jennifer Sterlecchini: annullata la condanna a 30 anni di carcere per Davide Troilo

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
IlPescara è in caricamento