rotate-mobile
Sport

Il presidente onorario del Matteotti Ricci sull'annullamento dell'edizione 2022: "Sono d'accordo con gli organizzatori"

Lo storico organizzatore della gara ciclista commenta la decisione di non svolgere l'edizione 2022

Lo storico organizzatore e presidente onorario del trofeo Matteotti Renato Ricci interviene e commenta la decisione presa dagli organizzatori che hanno deciso di non svolgere l'edizione 2022 della famosa gara ciclistica che si tiene ogni anno a Pescara.

“Sono d’accordo con la decisione presa dall’organizzazione, ma non posso dire di esserne felice. Sto ricevendo tantissime telefonate e messaggi di amici, tifosi e sportivi dispiaciuti e rammaricati dopo aver appreso la notizia della cancellazione di questa edizione.  Mi auguro di poter recuperare il prossimo anno con un Trofeo ancora più straordinario dei precedenti. Ad maiora!”.

Ricordiamo che proprio ieri 3 agosto l'Unione Ciclistica Fernando Perna assieme al Gruppo Sportivo Emilia aveva annunciato la decisione spiegando che per motivi organizzativi e di tempistiche non si terrà quest'anno l'edizione 75 della gara, rimandata quindi al prossimo anno.

Si parla di
Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il presidente onorario del Matteotti Ricci sull'annullamento dell'edizione 2022: "Sono d'accordo con gli organizzatori"

IlPescara è in caricamento