menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

I Maggiolini e le Porsche colorano Pescara per il loro consueto raduno

Spettacolo e anche un po' di turismo, considerando che buona parte dei partecipanti proveniva da fuori Abruzzo. Dal porto turistico il serpentone ha fatto un giro per le colline dell'hinterland di Pescara, quindi tappa a Nocciano e infine il cibo tipico in un noto locale di Villareia

Grande successo per un raduno come sempre bellissimo, oltre a essere molto sentito: edizione numero 17 del Kaferfanfest e del Club Porsche Pescara. Tradotto, un centinaio di mezzi d'epoca, cioè il mitico Maggiolino, il pulmino Volkswagen che ci riporta all'epoca dei figli dei fiori, le prestigiose Porsche e i cosiddetti "derivati".

Spettacolo e anche un po' di turismo, considerando che buona parte dei partecipanti proveniva da fuori Abruzzo. Dal porto turistico Marina di Pescara, il serpentone ha fatto un bel giro per le colline dell'hinterland di Pescara, quindi tappa per il brindisi a Cantine Bosco Nestore (Nocciano) e infine il cibo tipico abruzzese in un noto locale di Villareia.

Hanno gradito in molti: l'Abruzzo è l'Abruzzo... e il Maggiolino è il Maggiolino.

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento