Sport

Pescara: Zeman alla Roma, è ufficiale

Zeman ha annunciato poco fa ufficialmente il passaggio alla Roma. Il boemo dunque lascia Pescara dopo una stagione stupenda. "Non dimenticherò mai la città e i suoi tifosi"

Tutto secondo copione.

Zeman ha annunciato di lasciare Pescara per tornare a Roma, dopo 13 anni.

Il tecnico boemo, durante la conferenza stampa, ha sottolineato come l'esperienza biancazzurra sia stata indimenticabile: "Non sono mai stato bene come a Pescara, non dimenticherò mai i tifosi, la città e la festa con il pullman scoperto".

Zeman poi, incalzato dai giornalisti, ha in parte esposto alcune delle motivazioni che lo hanno portato a tornare nella Capitale. L'allenatore ha sottolineato come questa, probabilmente, vista anche la sua età, potrebbe essere l'ultima occasione di guidare una squadra di grande livello e con grandi obiettivi.

"A Roma ho già lavorato e ora forse ho la possibilità di fare quel che non ho fatto prima". Zeman infine si è augurato che il Pescara possa rimanere il più a lungo possibile in Serie A.

SEBASTIANI Il Presidente del Pescara ha ringraziato Zeman, sottolineando come il progetto della società andrà avanti sugli stessi binari di oggi. In merito alla decisione di Zeman, Sebastiani ha confessato che sei mesi fa ha parlato con il tecnico, che gli ha assicurato che sarebbe rimasto in città qualora non fosse arrivato un "treno" importante.

"Evidentemente questo treno è arrivato, e Zeman l'ha preso" ha detto Sebastiani, sottolineando come dietro l'addio non ci sia nè una questione economica nè una questione di programmi.

Nei prossimi 10 giorni, ha poi sottolineato Sebastiani, si conoscerà il nome del nuovo allenatore.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara: Zeman alla Roma, è ufficiale

IlPescara è in caricamento