menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Il Pescara Rugby dona regali ai pazienti delle strutture di riabilitazione psichiatrica della Asl [FOTO]

I rugbisti pescaresi si sono recati nelle strutture gestite dalla cooperativa "La Rondine"

Hanno voluto consegnare dei regali ai pazienti delle strutture di riabilitazione psichiatrica della Asl di Pescara gli atleti della società Pescara Rugby Asd, da sempre impegnati nel sociale per sostenere le persone in difficoltà.

I giocatori hanno fatto visita alle strutture gestite dalla cooperativa "La Rondine" e sono stati accolti dalla psicologa responsabile del centro Luigia Dolce:

Ringrazio a nome mio, dell'équipe della struttura e della Cooperativa sociale La Rondine per questo gesto di solidarietà e di apertura della Pescara rugby Asd nei confronti di chi ha in genere poco risalto e attenzione mediatica, pur avendo grandi risorse e capacità di mostrare che il pregiudizio nei riguardi del disagio psichiatrico è solo un muro da abbattere.

Questo è l'obiettivo non solo dell'iniziativa di oggi ma di tutto il nostro impegno lavorativo volto a promuovere un cambiamento nella direzione della vera inclusione e integrazione sociale

Durante il primo lockdown, i rugbisti e dirigenti della società pescarese avevano in diverse occasioni donato sangue con la Fidas, quando il plasma scarseggiava a causa del calo delle donazioni dovuto alla pandemia.

pescara rugby natale 2-2

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
Torna su

Canali

IlPescara è in caricamento