Sport

Pallanuoto, il Pescara regge due tempi: la President Bologna vince 6-15

Nella 7^ giornata del campionato di serie B, girone 4, alla piscina Il Passetto di Ancona i biancazzurri devono alla fine arrendersi alla capolista

Nella 7^ giornata del campionato di serie B, girone 4, il Pescara Pallanuoto regge due tempi ma, alla fine, la President Bologna vince 6-15. Alla piscina Il Passetto di Ancona i biancazzurri devono così arrendersi alla capolista, non prima però di aver venduto cara la pelle. Ecco cosa ha dichiarato mister Franco Di Fulvio al termine della sfida:

“I ragazzi sono stati attaccati alla partita per due tempi contro un avversario importante e che non ci ha regalato nulla. Non voglio usare alibi, chi c’è stato ha fatto il suo dovere. Purtroppo eravamo un po’ corti. Fino alla metà del quarto tempo abbiamo giocato con nove giocatori e queste sono delle cose che si pagano”.

Poi sul campionato: “In una stagione così concentrata le partite fondamentali sono poche e non era quella di oggi. Abbiamo sbagliato la sfida con Perugia, è innegabile. Ora però andiamo avanti, tutti i ragazzi devono dare il massimo”.

Tabellino

PARZIALI: 3-3, 1-3, 2-5, 0-4

PESCARA PALLANUOTO: Febbo, Mancini, Cipriani, De Vincentiis (1), Bogni (1), Castagna, Giordano (1), Cerasoli (1), Micheletti (1), Recchia, Santarelli (1), Collini. All. Di Fulvio

PRESIDENT BOLOGNA: Pellegrino, Campolongo (1), Calanca (1), Orsoni, Moscardino (2), Mengoli, Marciano (6), Belfiori, De Simon (1), Kadar (3), Schettino (1), Parisi, Di Vittorio. All. Risso

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pallanuoto, il Pescara regge due tempi: la President Bologna vince 6-15

IlPescara è in caricamento