Sport

Pescara, Pallanuoto: la Croazia vince l'Humangest Waterpolo Cup

Si è conclusa con la vittoria della Croazia la tre-giorni pescarese di pallanuoto dedicata alle nazionali di Italia-Croazia-Australia e Germania, che si è tenuta nel centro sportivo le Naiadi

Si è conclusa con la vittoria della Croazia la tre-giorni pescarese di pallanuoto dedicata alle nazionali di Italia-Croazia-Australia e Germania, che si è tenuta nel centro sportivo le Naiadi letteralmente stracolmo di spettatori.

La nazionale croata si è aggiudicata il trofeo Humangest Waterpolo Cup proprio battendo la nazionale di casa. La partita si è conclusa con la vittoria per 10-7, dei campioni del mondo allenati da Ratko Rudic sugli azzurri. Una Croazia che non è sembrata proprio al top della condizione, ma che può sempre contare su una folta rosa di campioni, molti dei quali impegnati peraltro nel campionato italiano.

L'Italia di Alessandro Campagna ci ha provato a impegnare i quotati rivali, ma nulla ha potuto e quindi si è dovuta arrendere seppur con onore. Il pubblico delle Naiadi - ancora più numeroso del solito considerata l'importanza e il fascino di questo incontro - ha gradito il match e al termine del trofeo ha applaudito tutte le squadre.

Prima di Italia-Croazia, si è disputato l'incontro Germania-Australia che si è concluso con il risultato di 9-7.

Questa la rosa dell'Italia: Tempesti, Luongo, Gitto, Figlioli, Perez, Felugo, Giacoppo 1, Gallo 3, Presciutti, Fiorentini, Aicardi, Baraldi, Figari, Pastorino, La Penna 1, Giorgetti 2.
Per la Croazia hanno giocato: Pavic, Buric 1, Boscovic 2, Dobud, Jokovic 4, Buljubasic, Markovic, Buslje, Sukno 2, Barac, Karac, Obradovic 1, Nizic, Pakvalin, Krapic.

Gli arbitri della finale Croazia-Italia sono stati Margeta (Slo) e Flahive (Cro).

Questi i parziali: 2-4, 3-1, 2-2, 0-3.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pescara, Pallanuoto: la Croazia vince l'Humangest Waterpolo Cup

IlPescara è in caricamento